“il corpo della donna” 8 marzo
„Partendo dall’opera dell’artista Giulia Lazzaron “Venere”, che ripercorre il concetto di bellezza estetica femminile, si propone un webinar lunedì 8 Marzo, in occasione della Festa della Donna, durante il quale raccogliere, in una cornice più ampia, la suggestione indicata dall’Artista, coinvolgendo protagonisti dell’associazionismo e della politica, per riflettere in modo più ampio sulla donna in questo scorcio di millennio. Avremo modo di ascoltare gli interventi di Beatrice Uguccioni Vice Presidente del Consiglio Comunale di Milano e di Rossella Nunziata, Presidente di SVS Donna Aiuta Donna, Associazione nata nel 1997 per affiancare il Soccorso Violenza Sessuale della Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico con un gruppo di avvocati, che offrono la consulenza e l’assistenza legale gratuita alle donne vittime di violenza. Con il lockdown è aumentata la violenza domestica: nel 2020 è stata uccisa una donna ogni 3 giorni e anche per l’anno in corso, il 2021, i dati non sono confortanti. Oltre alla violenza fisica, si stanno facendo strada anche forme di violenza tecnologica: sono, infatti, in aumento i reati di reverenge porn, la pubblicazione e diffusione di materiale privato con contenuto sessualmente esplicito senza il consenso delle persone rappresentante. Per contrastare in modo più efficace anche questi reati, nel 2019 è stato introdotto il Codice Rosso. A parlare di questa nuova fattispecie di reato sarà Monica Monteverde, Avvocato di Svs Donna Aiuta Donna Onlus. Il Webinar avrà altre due protagoniste: l’Artista Giulia Lazzaron e Alisa Viola, curatrice del volume “Venere” di Montabone Editore, progetto espositivo innovativo, che offre una panoramica dell’attivismo “Body positive”, generato sui social negli ultimi anni, attraverso la figura di Venus, dea della bellezza. Negli ultimi anni il concetto di bellezza vuole uscire dagli schemi imposti, diventare più inclusivo e senza limiti di peso, statura, colore della pelle e genere per arrivare ad un concetto di accettazione di tutti i tipi di corpo. In “Venere”, Giulia Lazzaron riflette anche sull’evoluzione nel tempo della figura femminile e dei canoni estetici che l’hanno accompagnata, per arrivare quindi alle istanze del movimento body positivity, che promuove l’accettazione consapevole del proprio corpo. Il webinar, moderato da Maria Luisa Ciccone, Giornalista e Life Coach, sarà trasmesso alle 18.00 sul canale social di Città & Tempo Onlus, con Eugenio Costa, Presidente della Onlus a dare il benvenuto e fare gli onori di casa. Città & Tempo è un’Associazione culturale con la finalità di salvaguardia e preservare il patrimonio storico, artistico e ambientale.“

Potrebbe interessarti: https://www.milanotoday.it/eventi/corpo-della-donna-8-marzo-2021.html